BENTORNATA NATURALEZZA

Basta con le rughe spianate con la pialla. Gli ultimi trend della medicina estetica dicono che bisogna riparare i danni del fotoaging, ma conservare l'originaria dinamica ed espressività del volto. 

Al 17° Congresso Internazionale di Medicina Estetica Agorà, appena conclusosi a Milano, le aziende leader del settore hanno presentato filler dinamici a base di acido ialuronico capace di integrarsi perfettamente con i tessuti preservando ogni singolo movimento e le naturali espressioni del volto. La nuova frontiera, insomma, sono le correzioni soft. Perché un viso senza segni è un viso senza felicità (clicca sulle immagini per zoommare e per ulteriori informazioni).

 

 

 

 

Editore Direttore Proprietario: Marzia Schiano / Giornalista Professionista - Milano Italia - tel. 0039/339.869.3248 - info@marziaschiano.com - Consulenza Grafica: Michael Funck - Parigi - mikafunck@free.fr -  PRIVACY POLICY