LOVELY NEWS: INVENZIONI NAPOLETANE

Il film uscirà a gennaio, ma se vi attrae di più la carta stampata offritevi il capolavoro di Saint Exupéry nell'originale traduzione in lingua napoletana di Roberto D'Ajello. Ecco un assaggio...«Addio, dicette 'a vorpa. Chisto è 'o segreto mio. E assaje semplice: se vede buono sulo cu 'o core. L'essenziale nun se vede cu ll'uocchie. L'l'uommene se so scurdate 'è chesta verità. Ma tu nun te l'hê 'a scurda'...». Un messaggio che scalda il cuore, vero? Se poi volete duplicare la magia, leggete a lume di candela utilizzando i candelabri surreali di Giovanni Scafuro, un artigiano napoletano che crea le sue opere  assemblando oggetti di recupero. 

(clicca sulle immagini per zoommare e per maggiori informazioni).

 

Editore Direttore Proprietario: Marzia Schiano / Giornalista Professionista - Milano Italia - tel. 0039/339.869.3248 - info@marziaschiano.com - Consulenza Grafica: Michael Funck - Parigi - mikafunck@free.fr -  PRIVACY POLICY